Le ultimissime
ItaliaFreePress

Egnazia e il mare: ecco una nuova sezione espositiva

Estimated reading time:1 minute, 2 seconds

Spazio alla nuova sezione espositiva “Egnazia e il mare”, con l’inaugurazione, lunedì 21 novembre alle 10.30 del Museo Archeologico Nazionale di Egnazia.

Grazie al nuovo allestimento immersivo, realizzato attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie multimediali, i fruitori potranno esplorare il rapporto tra l’antica Egnazia e il mare, visionando i fondali marini in cui si conservano strutture sommerse e reperti provenienti dal mare, in un percorso che dedica particolare attenzione anche all’archeologia subacquea e che restituisce al pubblico opere conservate nei depositi.

La mattinata sarà, altresì, occasione per presentare i risultati dei lavori a conclusione dell’intervento PON “Cultura e Sviluppo” FESR 2014-2020. CUP F52C16000120006 EGNAZIA. Tutela e valorizzazione dell’area archeologica demaniale e completamento dell’allestimento del Museo Nazionale di Egnazia – Fasano (BR).

Inaugura: Massimo Osanna – Direttore Generale Musei

Intervengono:

Luigi La Rocca – Direttore Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio

Luca Mercuri – Direttore Regionale Musei Puglia

Barbara Davidde – Soprintendente Nazionale per il Patrimonio Culturale Subacqueo

Aldo Patruno– Direttore del Dipartimento Turismo – Regione Puglia

Francesco Zaccaria – Sindaco Città di Fasano

Fabio Galeandro – Direttore Museo Egnazia

Francesco Longobardi – Progettista e Direttore Lavori PON Egnazia

Angela Ciancio – Direttore Scientifico PON Egnazia

https://michaelbolton.it/it/55-collezioni