Le ultimissime
ItaliaFreePress

Meglio lavarsi i denti prima o dopo colazione?

Estimated reading time:2 minutes, 43 seconds

 Meglio lavarsi i denti prima o dopo colazione? È la domanda delle domande che pone e si pone il New York Times di fronte alla diversa opinione di molti dentisti. Del resto, “tutti sanno che ci si dovrebbe lavare i denti almeno due volte al giorno”, al mattino e prima di coricarsi, ma sono pochi gli studi che hanno sciolto l’interrogativo con risultati contrastanti e limitati. Quindi non c’è una risposta definitiva. E c’è chi sostiene che ci sono pro e contro in entrambe le soluzioni.

“Per molte persone, la colazione include carboidrati zuccherati,” analizza il dr. Carlos Gonzalez-Cabezas, dentista, professore e preside associato alla University of Michigan School of Dentistry. Cereali, pane, muffin e pancake, tutti contengono carboidrati fermentabili di cui i batteri amano nutrirsi.

E quando ci si alza al mattino, aggiunge Apoena de Aguiar Ribeiro, dentista pediatrica e microbiologa presso l’Università della Carolina del Nord, il livello di batteri in bocca è all’apice, quindi stando alla tesi di de Aguiar Ribeiro, una bocca piena di batteri e una colazione piena di carboidrati zuccherati significa che le condizioni sono perfette per la crescita e la moltiplicazione dei batteri e quando ciò accade, rilasciano acidi che possono logorare lo smalto protettivo dei denti, rendendoli più inclini alla carie. Perciò, a suo avviso, “lavarsi prima di colazione elimina i batteri, impedendo di nutrirsi del cibo”.

Un altro motivo per lavar denti prima di colazione è di avviare la produzione di saliva, per de Aguiar Ribeiro,  che “aiuta a rafforzare i denti depositando minerali che i batteri potrebbero aver consumato durante la notte”. La saliva contiene bicarbonato che aiuta a neutralizzare l’acidità in bocca mentre l’ulteriore vantaggio lo dà il dentifricio che, se contiene fluoro, “rende i denti più resistenti alla carie rafforzando lo smalto e neutralizzando gli acidi della colazione”.

Ma nel caso ci si volesse lavare i denti dopo colazione, quali le controindicazioni? In verità non ce ne sono, perché come dice il dottor Gonzalez-Cabezas ci sono anche buone ragioni per aspettare il dopo colazione per intervenire. Se si può riassumere, il difetto sta nel manico, nel modo di lavarsi i denti: “La maggior parte delle persone non si spazzola molto bene”, sostiene l’odontoiatra, e se ci si lava subito prima di colazione, “probabilmente i batteri in bocca potrebbero moltiplicarsi e produrre acidi durante la colazione e per il resto della giornata ci si può lavare dopo aver mangiato per ridurre al minimo il cibo persistente”, tanto più che “il fluoro del dentifricio influirà meglio durante il giorno se non viene eroso dalla masticazione del cibo subito dopo aver usato lo spazzolino”.

Poi ci sono esperti che sostengono che lavarsi i denti troppo presto dopo un pasto, specie a base di bevande acide come caffè o succo d’arancia, danneggia lo smalto, anche se non manca chi consiglia, se possibile, di attendere almeno 30 minuti dopo un pasto per rimuovere i rimasugli di cibo.

Questione controversa, quasi un rompicapo. E la scienza non aiuta. Il tema resta dibattuto e la risposta più certa è in un’ennesima domanda: “Quale abitudine mi indurrà a lavarmi i denti in modo coerente?” Prima o dopo, meglio lavarsi sempre. E sia prima che dopo è la soluzione migliore, è il consiglio sottinteso…

https://michaelbolton.it/it/55-collezioni