Le ultimissime
ItaliaFreePress

E’ di nuovo possibile bruciare i residui di potatura

Estimated reading time:0 minutes, 40 seconds

Il Comune di Monopoli comunica che, in applicazione dell’Ordinanza Sindacale n. 310 del 24 maggio 2022a partire dal 16 settembre e fino al 14 giugno, dalle ore 6.00 alle ore 16.30, è consentita la combustione agricola controllata sul luogo di produzione o, comunque, entro un raggio di 100 metri nel fondo agricolo.

È consentito l’abbruciamento esclusivamente di residui vegetali e residui di potatura provenienti da attività agricole o da attività di manutenzione di orti, giardini e frutteti.

Tale pratica agronomica deve avvenire in presenza di un responsabile, a distanza di almeno 50 metri da case, strade, piantagioni, siepi e materiali infiammabili e almeno 100 metri da zone boscate per un quantitativo massimo al giorno è di 3 metri stero (ettaro) e una larghezza massima di 25 mq.

L’inosservanza delle disposizioni dell’ordinanza è perseguita con la sanzione pecuniaria da € 100,00 a € 500,00.

https://michaelbolton.it/it/55-collezioni