Le ultimissime
ItaliaFreePress

Poliziotti provinciali senza divisa da 5 anni

Estimated reading time:1 minute, 15 seconds

“Il problema del colore delle divise (o sarebbe meglio dire del mancato colore) della polizia metropolitana di Bari, ma in genere di tutte le polizie provinciali, sono un tema che da tempo ho sollevato come consigliere comunale di Bari, ma che oggi per una fortunata coincidenza ho discusso, su mia richiesta, da neo vicepresidente II Commissione regionale.

“E’ evidente che dietro al ‘colore’ si nasconde una problematica di agenti che dopo la legge Delrio sono stati profondamente dimenticati e, anche, umiliati. Con funzioni che sarebbero dovute diventare addirittura regionali, visto che per tanto tempo proprio la Regione Puglia ha discusso dell’assorbimento della polizia metropolitana e provinciale in polizia regionale. Sta di fatto che da anni vivono come in un limbo, senza la possibilità neppure di acquistare nuove divise perché da Regolamento non è chiaro il colore che queste devono assumere: quello scuro della polizia locale (come prevede il Regolamento) o quello grigio che da sempre, fin dalla nascita delle Province, li ha identificati? Bella domanda, alla quale non può essere data risposta perché si è sempre in attesa di una proposta di legge che definisca oltre il colore le funzioni. Il paradosso è che senza una legge non si può fare neppure un bando per l’acquisto delle divise!

“Per questo ho accolto con favore la possibilità di far approdare in Commissione una bozza di PdL già presentata all’inizio di quest’anno dal consigliere Francesco Paolicelli, in modo da coprire un vuoto normativo che porta agenti di un Corpo di polizia provinciale a sentirsi di serie B.”

https://michaelbolton.it/it/55-collezioni