Le ultimissime
ItaliaFreePress

Monopoli, il Covid fa marcia indietro

Estimated reading time:1 minute, 11 seconds

Scende di quasi un terzo, meno 30,3 per cento, il tasso d’incidenza settimanale. Nel periodo tra il 9 e il 15 gennaio, a conferma della tendenza in atto già dalla scorsa settimana, le nuove positività al Sars-cov 2 rilevate passano da 2.878 a 2.003 per un tasso di 162,8 casi (dal precedente 233,9) ogni 100mila abitanti: uno scenario omogeneo su tutto il territorio di Bari e provincia, dove in 37 comuni su 41 i contagi arretrano o restano invariati. A Monopoli, 115 casi contro i 148 della scorsa rilevazione.

La campagna vaccinale anti Covid19 raggiunge 3 milioni 182.708 vaccini somministrati, suddivisi tra 1 milione 123.946 prime dosi, 1 milione e 88.758 seconde, 839.542 terze, 126.016 quarte e 4.446 quinte dosi.

Negli ultimi sette giorni, il volume di vaccinazioni è cresciuto del 47,6% grazie alle 3.105 somministrazioni eseguite, mille in più rispetto ad una settimana prima (2.103), in particolare quarte (2.424) e quinte dosi (390).

I residenti baresi over 12 protetti con tre dosi sono attualmente 819.299, per una percentuale di copertura complessiva dell’80,7%. In aumento costante la copertura vaccinale con quattro dosi, che riguarda 104.687 residenti over 60 pari ad una percentuale del 34%. Quasi un ultraottantenne su due (48,8%) ha scelto di fare il secondo richiamo, mentre tra i 70-79enni la copertura è del 36,3% e nella fascia 60-69 anni del 23,9%.

A seconda dell’età, categorie di rischio e condizioni di fragilità, la vaccinazione anti-Covid19 resta un presidio fondamentale per la salute di tutti ed è estremamente accessibile: ci si può vaccinare nei 20 punti vaccinali della ASL sparsi sul territorio, dal proprio medico di Medicina generale o nelle farmacie abilitate.

https://michaelbolton.it/it/55-collezioni