Le ultimissime
ItaliaFreePress

Omogeneizzati a “km 0” nella Fiera del Levante

Estimated reading time:0 minutes, 58 seconds

La dieta mediterranea, classificatasi come migliore dieta al mondo del 2023, rappresenta uno stile di vita caratterizzato da abitudini alimentari salutari anche dai primi anni di vita dei bambini, ma è sotto attacco degli effetti del cambiamento climatico, delle scelte dell’Unione Europea che boccia il vino con etichette allarmistiche e promuove i grilli a tavola, mentre incombe la minaccia del cibo sintetico. Ad affermarlo è Coldiretti Puglia che organizza giovedì 14 settembre 2023, alla ore 10,00, presso la Sala 1 del Centro Congressi della Fiera del Levante un confronto, nel corso del quale saranno presentati i primi prototipi di ‘omogeneizzati a Km0‘.

Con il presidente di Coldiretti Puglia, Alfonso Cavallo ed il direttore regionale, Pietro Piccioni, parteciperanno al dibattito Maria Rosaria Filograna, Presidente di SIMPE Puglia (Società Italiana Medici Pediatri) e responsabile nazionale Qualità ed Etica, Margherita Caroli, Dottore di Ricerca in Nutrizione Pediatrica, Felice Adinolfi, Professore di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna e Direttore del Centro Studi Divulga e Riccardo Fargione, Direttore di Aletheia.

La dieta mediterranea – sottolinea la Coldiretti Puglia – ha vinto la sfida tra 24 diverse alternative con un punteggio di 4,6 su 5 grazie agli effetti positivi sulla salute ed è anche fra le più facili da seguire, adatta alle famiglie.