Le ultimissime
ItaliaFreePress

Ap Monopoli, iniziata la stagione. Il Presidente: più forti e competitivi

Estimated reading time:2 minutes, 18 seconds

Con l’inizio del mese di luglio, è di fatto partita la nuova stagione sportiva 2024/25 che vedrà impegnata  l’AP Bricocasa Monopoli nel campionato di Divisione Regionale 1 pugliese.

In proposito abbiamo sentito Onofrio Lamanna.

Presidente, lo scorso anno l’AP fu protagonista di un campionato di vertice non concluso al meglio, con la sconfitta ai play off ad opera del CUS Foggia, poi promossa in serie C, che campionato dobbiamo aspettarci nella nuova stagione?

“Lo sport è palestra di vita, come tale ci ricorda che vittorie e sconfitte sono facce della stessa medaglia: al termine della scorsa stagione insieme ai ragazzi abbiamo fatto un patto di ritrovarci sul campo per ripetere l’intensa stagione sportiva cercando di chiuderla meglio dello scorso anno. Stiamo quindi lavorando in tal senso su più fronti, organizzativo, tecnico ed economico”

Affrontando i vari ambiti, quali novità sul piano organizzativo?

“Recependo le Direttive della Riforma dello Sport che prevede tra l’altro la presenza nelle società sportive della figura del Safeguarding in particolare del child safeguarding mi piace segnalare la nomina del dirigente Angelo Tedeschi, a suo tempo cestista di valore oggi manager del settore farmaceutico, responsabile Safeguard. Segnalo anche una new entry quella di Vincenzo Marotti che va a rinforzare lo staff della prima squadra con il ruolo di team Manager: Enzo a lungo dirigente sportivo a Mola e a Ostini, ormai monopolitano d’adozione si avvicina all’AP carico di passione per il basket entusiasmo ed esperienza sportiva.”

Quali le novità tecniche?

“Come accennato in apertura, è interesse della Società confermare in blocco il roster e lo staff 2023/24, stiamo verificando l’effettiva fattibilità con i singoli, certamente daremo anche spazio ai giovani meritevoli del nostro settore giovanile, valutando eventualmente altri ragazzi che volessero avvicinarsi alla nostra Società. La caduta dei vincoli di tesseramento per i giovani di fatto sta alimentando l’estate cestistica 2024, dovunque nascono Accademie, società avviano attività estive, allenatori di prime squadre che fanno gli istruttori giovanili, insomma grande interesse per i giovani e, Monopoli non è esclusa da questa bramosia. La mission dell’AP Monopoli è la promozione del movimento cestistico ed in tal senso abbiamo investito affidando i nostri bambini e bambine del minibasket, le atlete e gli atleti delle giovanili ad uno staff tecnico qualificato e contiamo di perseguire su questa strada, disputando peraltro campionati accessibili ai monopolitani. Per fare questo contiamo sui supporti dei nostri sponsor e amici che ci affiancano sin dal lontano 2011 anno di fondazione, premiando il sacrificio, la correttezza, favorendo una continuità che ogni anno ci permette di fare di più e ci auguriamo meglio. Anche per questa stagione quindi le premesse sono positive, i segnali di vicinanza e fiducia da parte del mondo produttivo di Monopoli e dintorni sono solidi e stabili, l’impegno è sempre al massimo nella numerosa famiglia AP. ”