Le ultimissime
ItaliaFreePress

Tutti i trucchi per far splendere casa

Estimated reading time:1 minute, 26 seconds

Vetri a specchio, superfici brillanti, marmo lucido. È la casa che tutte le donne sognano. Beh, si può avere. E senza troppo sforzo. Ogni superficie ha le sue particolarità, ma ottenere l’effetto di pulito che si desidera non è che una questione di pochi accorgimenti e qualche “trucco”.

Partiamo dal marmo: una volta ogni sei mesi lo si può sgrassare spargendo del bicarbonato prima di utilizzare un brillantante. Versare un po’ di bicarbonato, stenderlo con uno strofinaccio bagnato e lasciarlo agire per qualche minuto. Poi passare lo straccio con una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia. Infine, utilizzare un prodotto specifico per migliorare la brillantezza delle superfici di marmo. L’operazione bicarbonato non va ripetuta più di due volte l’anno, il brillantante invece si può usare ogni settimana.

In cucina, una volta ogni due-tre mesi fare una pulizia profonda a base di limone, sale e aceto bianco. Tagliare a metà un limone, intingerlo nel sale e strofinarlo sulle superfici da lavare: toglierà gli aloni di calcare. Per le incrostazioni più difficili, invece, lasciare agire per un’ora l’aceto bianco versato su della carta da cucina. Risciacquare passando uno spazzolino morbido su lavello e rubinetti, poi applicare un brillantante. Per il piano cottura, usare prima uno sgrassante, poi il brillantante.

Per tenere pulito il bagno bastano pochi accorgimenti: asciugare la doccia ogni volta che si usa per evitare la formazione di macchie e calcare; stessa cosa per i rubinetti: asciugarli con un panno in microfibra dopo l’uso. Poi passare un prodotto igienizzante e infine quello brillantante.

Infine, per gli specchi e i vetri il segreto è nell’asciugatura. Passare le superfici con un prodotto specifico per vetri e specchi. E per asciugare usare un foglio di giornale: non resteranno aloni ma solo superfici splendenti.

https://michaelbolton.it/it/55-collezioni